LA VITA ALTERNATIVA DELLE COSE


Sean Charmatz è uno scrittore, un’artista e un illustratore americano di Los Angeles, che prende in osservazione banali oggetti di uso quotidiano e li trasforma in personaggi viventi.

Le sue animazioni sono esilaranti e simpatiche; piacciono perché sono semplici, immediate e mettono di buon umore. La chioma di un albero diventa la faccia di un gigante buono, sovrapponendo elementi grafici e video. Non c’è nulla di inconsueto, concettuale, perverso o bizzarro ma piace perché è creatività sana e pura.

Il suo Instagram è seguitissimo ed è facile capire perché: sono lavori davvero incantevoli.


Dalle foglie, alle ciambelle, fino alla coda del suo gatto, tutto e tutti possono essere trasformati in piccoli adorabili personaggi animati, ognuno con una propria personalità.

Se volete vedere di più seguitelo sui suoi social: